Vuoi fare un lavoro orientato al sostegno e all'aiuto delle persone?

diventa TECNICO DEL SOSTEGNO
Corso di Formazione professionalizzante, tutti i nostri corsisti hanno trovato lavoro grazie al corso
Compila il form per richiedere i dettagli

Tecnico del sostegno: intervista ex corsista

Qualifica riconosciuta

Corso e qualifica riconosciuta dalla Regione Toscana e valida in tutta Italia.

Con il contributo di Fondazione CR Firenze

Grazie ai partner riusciamo a contenere moltissimo il prezzo

Teoria e Pratica

Circa metà delle ore saranno in aula con docenti altamente qualificati e l'altra metà sarà presso strutture scolastiche o strutture che offrono assistenza e aiuto a disabili

Una grande azienda formativa alle spalle

FISM Formazione è un comportato di FISM Italia (Federazione Italiana Scuole Materne)

corso di formazione per diventare tecnico del sostegno a firenze

Stage garantito!

TUTTI i nostri corsisti delle edizioni precedenti hanno trovato lavoro grazie al corso!

Titolo in uscita

Qualifica di Tecnico di 4° Livello Europeo 

Possibili sbocchi occupazionali

La figura formata dal corso potrà operare sia in strutture scolastiche che a domicilio.

E’ una figura che può lavorare da sola o con un gruppo di colleghi , ma sempre collocandosi all’interno dell’equipe Multidisciplinare che redige e gestisce un Progetto Educativo Individualizzato.

Ha buone opportunità di impiego dato l’obbligo per gli Enti Locali, derivante dalla Legge 104/1992, di fornire tale forma di sostegno agli alunni con disabilità, ricorrendo frequentemente, per la gestione del servizio, a Cooperative Sociali scelte mediante gare di appalto.

Altrettanto buone le possibilità di impiego in imprese sociali che operano in servizi di sostegno educativo domiciliare.

Finalità

Il corso è finalizzato all’acquisizione delle competenze professionali riferite alla Figura Professionale “Tecnico del sostegno all’autonomia personale, alla comunicazione e all’inclusione sociale a favore di soggetti con disabilità” (452).

Il corso si propone di formare professionisti capaci di affiancare l’alunno disabile nei sistemi educativi, per garantire un sostegno allo sviluppo dell’autonomia personale, delle abilità comunicative al fine di facilitarne l’inclusione sociale all’interno dei contesti educativi, di cura e civili.

Il tecnico del sostegno può inserirsi come figura professionale in grado di fornire un’assistenza specialistica e qualificata nei confronti di quei soggetti che, a causa delle limitazioni fisiche, psichiche o sensoriali, si rendano bisognosi di un’assistenza ad personam.

Tale figura potrà operare fornendo strategie, strumenti e modelli per facilitare, in sinergie con gli altri professionisti previsti dalla normativa, l’inserimento del soggetto disabile nei contesti socio-educativi.

Destinatari, requisiti e modalità di selezione dei partecipanti

REQUISITI MINIMI DI ACCESSO E MODALITA’ DI VERIFICA (incluse eventuali prove per l’accertamento di specifiche competenze): Il Corso è rivolto a 15 utenti che abbiano compiuto la maggiore età, che siano diplomati, preferibilmente a indirizzo umanistico o con una qualifica nel settore dei servizi socio-sanitari di livello inferiore e almeno tre anni di esperienza nel settore di riferimento oltre alla conoscenza della lingua italiana. Al fine di valutare il livello della lingua italiana per gli stranieri sarà somministrato un test attitudinale.

La Fism Toscana si atterrà alle Procedure ISO9001:2008 di Erogazione del Servizio e a tutte le procedure ad esse collegate.

MODALITA’ RICONOSCIMENTO CREDITI: La partecipazione al corso di formazione può prevedere il riconoscimento di crediti formativi fino ad un massimo del 50% del totale delle ore del corso. Costituiscono valore di credito formativo le competenze acquisite attraverso la partecipazione a corsi di formazione, documentati da specifici attestati e/o attraverso lo svolgimento di attività lavorativa nel settore di riferimento debitamente documentata.

PROVE FINALI E MODALITÀ DI SVOLGIMENTO: Il percorso prevede l’effettuazione di 7 prove intermedie, da effettuarsi a conclusione di ciascuna UF e l’effettuazione di una prova di verifica finale per il rilascio dell’Attestato di Qualifica. La valutazione delle prove intermedie di verifica concorrerà a determinare per ogni candidato il punteggio di ammissione all’esame finale. La prova finale sarà effettuata di fronte ad una Commissione e prevede la somministrazione di due prove tecnico-pratiche: analisi di caso e simulazione e di un colloquio.

Modalità attuative

DURATA DEL CORSO: 600 ore di cui 420 di aula e 180 di stage

Il corso, della durata di 600 ore divise in 420 di teoria e pratica e 180 di stage presso aziende del settore, si svolgerà da Ottobre 2018 a Giugno 2019, dal lunedì al venerdì, per una media di 5 ore giornaliere pomeridiane. Le lezioni in aula si svolgeranno nelle aule dell’Agenzia Formativa.

SEDE DI SVOLGIMENTO: Viale De Amicis 185 Firenze

TIPOLOGIA DELLA CERTIFICAZIONE FINALE: Sarà rilasciato l’attestato di qualifica di Tecnico del sostegno all’autonomia personale, alla comunicazione e all’inclusione sociale a favore di soggetti con disabilità.

Sede delle lezioni di teoriche

Contatti

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE entro il 15 Settembre.

Per le modalità di iscrizione:

formazione@fismservizi.net

Tel. 055/0880943

Cell. Whatsapp 338.5750801